Home / Piemonte / TORINO. Ruba in macelleria, arrestato grazie alle telecamere
Animali da macello

TORINO. Ruba in macelleria, arrestato grazie alle telecamere

Ruba in macelleria e viene rintracciato e arrestato grazie alle telecamere interne. Dopo aver sfondato la vetrata con un peso da palestra, un italiano di 43 anni è entrato in un negozio di via Venaria, nela periferia settentrionale di Torino, e si è impadronito di 500 euro nascosti in una cassettina nel ripostiglio dei vini.

Gli agenti delle volanti, esaminando i filmati delle telecamere di sorveglianza, hanno identificato il ladro e l’hanno catturato in via Lanzo, poco lontano. Il quarantatreenne risponderà di furto aggravato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

chivasso

BRANDIZZO. Oscar Bertetto va in pensione e la rete oncologica resta senza direttore

“Da giorni, con il pensionamento del dottor Oscar Bertetto, la Rete oncologica piemontese, una delle …

CRESCENTINO. Covid: nel Vercellese scuole verso la chiusura totale

C’è una parte del Vercellese tra i territori del Piemonte ‘osservati speciali’ per la crescita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *