Home / Piemonte / TORINO. Riso e farine con insetti, chiuso ristorante cinese

TORINO. Riso e farine con insetti, chiuso ristorante cinese

Carne, pesce e piatti tipici della cucina cinese come involtini primavera e ravioli ripieni conservati in buste della spesa o avvolti nel cellophane sono stati trovati in un ristorante cinese a Torino, in via Nizza. Gli agenti del commissariato di zona, insieme al personale del Reparto Prevenzione Crimine e operatori dell’Asl, hanno sequestrato 400 chili di alimenti in cattivo stato di conservazione e senza etichettatura. Tra questi anche numerosi sacchi di riso e di farina contaminati da insetti. Il titolare dell’attività è stato denunciato e sanzionato per 2mila euro. Il ristorante è stato chiuso. Durante l’operazione, nel quartiere San Salvario, sono state identificate 52 persone e controllati 3 esercizi commerciali. In via Galliari angolo via Principe Tommaso, all’interno di una videolottery, un 29enne della Costa d’Avorio e una 21enne del Senegal sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I due sono stati sorpresi mentre vendevano droga a un cliente e sono stati trovati con 155 euro in contanti e numerosi ovuli di cocaina. Il titolare di un panificio in via Corrado Corradini è invece stato sanzionato per mille euro a causa di irregolarità igienico-sanitarie.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

incidente in montagna

TORINO. Montagna: Altius Two, esercitazione soccorso alpino militare

Si è conclusa sulla rocca Sbarua, nel pinerolese, l’operazione Altius Two, esercitazione di soccorso alpino …

TORINO. Trovata in strada provetta con feto, s’indaga

Un feto embrionale di circa tre mesi, immerso in un denso liquido conservativo all’interno di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *