Home / Piemonte / TORINO. Renzi, “non rassegnati a Italia pigra e rassegnata”
Matteo Renzi
Matteo Renzi

TORINO. Renzi, “non rassegnati a Italia pigra e rassegnata”

“L’Italia è da sempre la terra in cui il domani arriva prima”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, al termine della visita alla General Motors di Torino. “Non siamo rassegnati – aggiunge – all’idea di una Italia pigra e rassegnata”. “L’industria della lagna non è vincente, ma quella dell’innovazione e della curiosità”. Lo ha presidente del Consiglio, Matteo Renzi rivolgendosi ai giovani ricercatori del centro Gm di Torino. “L’immagine del paese è quella di una industria della lagna e questo mi rammarica. In tutti i talk show si parla di cervelli all’estero e a noi restano pancreas e fegato”. “Siamo un paese manifatturiero, secondo alla Germania, ma li riprenderemo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi durante il suo intervento al centro ricerche Gm a Torino.  “L’Italia è famosa perchè si mangiano gli spaghetti e per la grandezza delle sue opere d’arte, ma è stata ed è un luogo di innovazione e di ricerca che nasce dalla curiosità”. Lo ha detto Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi durante il suo intervento al centro ricerche Gm. “Sono gasatissimo dai progetti di Marchionne”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Matteo Renzi dopo la visita al Centro Stile Fca e allo stabilimento di Mirafiori.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Scuole chiuse da lunedì. Piastra: “È un grave errore”

A partire da lunedì 8 marzo in Piemonte l’attività didattica di seconde e terze medie …

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *