Home / Piemonte / TORINO. Regioni: Piemonte; 1,5 mln per rifinanziare bandi mobilità
Regione Piemonte
Regione Piemonte

TORINO. Regioni: Piemonte; 1,5 mln per rifinanziare bandi mobilità

Con uno stanziamento di 1,5 milioni di euro, proposto dall’assessora alle Attività produttive Giuseppina De Santis, sarà rifinanziata la partecipazione delle piccole e medie aziende piemontesi ai bandi transnazionali congiunti di ricerca industriale e sviluppo nel settore della mobilità elettrica. Dovranno essere presentati da almeno tre partner di tre differenti Regioni europee partecipanti alla rete Electric Mobility Europe. Lo rende noto un comunicato della Regione Piemonte.

Decisa anche una nuova edizione del master di primo livello sul management del software libero, destinato ai funzionari della Pubblica amministrazione piemontese e ai manager d’impresa e realizzato con l’essenziale apporto didattico e metodologico degli Atenei. 

Via libera della giunta regionale, su proposta del presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, al Piano di prevenzione della corruzione per il triennio 2016-2018, che aggiorna quello precedente relativo al periodo 2015-2017.

Gli obiettivi strategici del documento sono ridurre le possibilità che si manifestino casi di corruzione; aumentare la capacità di far emergere gli eventuali casi di corruzione; creare un contesto sfavorevole alla corruzione; promuovere la cultura della legalità e dell’etica pubblica, alla luce dei più recenti documenti dell’Autorità nazionale anticorruzione.

Viene inoltre recepita la nuova disciplina in materia di trasparenza.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Sardine: raduno a Vercelli, dove tenne comizio Salvini

Anche a Vercelli si mobilitano le Sardine, movimento di protesta ‘anti Salvini’ Questa sera circa …

BIELLA. Sindaco indagato per uso ‘privato’ auto blu

Il sindaco leghista di Biella, Claudio Corradino, è di nuovo nell’occhio del ciclone. Solo dieci …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *