Home / Piemonte / TORINO. Rapinava farmacie per pagare un debito di droga
Farmacia
Farmacia

TORINO. Rapinava farmacie per pagare un debito di droga

Rapinava farmacie e negozi per trovare i soldi per pagare un presunto debito di droga risalente al 2010. O almeno così ha raccontato ai carabinieri della Compagnia Oltre Dora che gli hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari. L’uomo, torinese di 55 anni, è ritenuto responsabile di sette colpi, messi a segno, tra gennaio e marzo 2017, armato di un coltello a serramanico di oltre 70 centimetri. Durante la perquisizione nella sua casa, i militari hanno trovato un computer rubato, un paio di jeans e un giubbino utilizzati per le rapine.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *