Home / Piemonte / TORINO. ‘Pensi all’ex…’ e picchia la compagna, arrestato
Arresto
Arresto

TORINO. ‘Pensi all’ex…’ e picchia la compagna, arrestato

Accecato dalla gelosia, insultava, maltrattava e picchiava la compagna perché convinto che lo tradisse e perché, a suo dire, pensava all’ex scomparso anni fa. L’uomo, un italiano di 44 anni, è stato arrestato per maltrattamenti. Alle spalle ha reati contro il patrimonio, stupefacenti e maltrattamenti ai danni di altre due donne. Dopo mesi di soprusi, questa mattina la vittima è riuscita a chiedere aiuto: con la scusa di salutare la madre che era dal medico, si è allontanata e si è recata all’ospedale. Il compagno l’ha seguita per convincerla a non denunciarlo e, una volta che la donna è entrata nel triage, ha iniziato ad urlare e a dire che sarebbe andato nei guai per colpa sua. Agli agenti del commissariato Barriera Milano, la ragazza ha denunciato innumerevoli episodi di violenza. L’ultimo mercoledì scorso, quando era stata picchiata per essersi rifiutata di avere un rapporto sessuale. “Dopo un normale inizio di relazione, in cui lui era premuroso e molto dolce – ha racconta – le cose sono cambiate. È diventato geloso e violento”. L’uomo le controllava il cellulare e, in un’occasione, l’ha chiusa per ore fuori in balcone per costringerla a fornirgli il pin.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Settimo T.se: un aiuto concreto agli infermieri di Torino

Giovedì 30 alle ore 21:00 si terrà una replica dello spettacolo “Terra Terra” di e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *