Home / Piemonte / TORINO. Ovuli cocaina in pancia per passare frontiera, arrestati
polizia

TORINO. Ovuli cocaina in pancia per passare frontiera, arrestati

Avevano ingoiato un centinaio di ovuli di droga i due uomini, un maliano 39enne e un nigeriano 22enne, fermati a bordo di un Tgv Parigi-Milano durante il ponte di Halloween.
Gli agenti del commissariato Bardonecchia, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione dei reati di immigrazione clandestina e il traffico internazionale di stupefacenti, li hanno bloccati all’altezza del valico ferroviario del Frejus. I poliziotti, che li hanno riconosciuti come corrieri della droga, li hanno portati all’ospedale di Susa per accertamenti.
Dalle lastre è emerso che il maliano aveva ingoiato 109 ovuli di cocaina e il nigeriano 72.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Ambulanza con assicurazione scaduta da 3 mesi, sequestrata

Un’ambulanza della società privata ‘Croce Più’ è stata sequestrata, oggi a Torino, in via Stradella, …

TORINO. Basket, arresti a Torino per il fallimento Auxilum basket

Basket, arresti a Torino per il fallimento Auxilum basket. Non bastavano la retrocessione d’ufficio, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *