Home / Piemonte / TORINO. Ordigno bellico spunta dal suolo. Bloccati lavori in via Nizza
Ordigno bellico (foto d'archivio)

TORINO. Ordigno bellico spunta dal suolo. Bloccati lavori in via Nizza

Un ordigno bellico risalente alla Seconda guerra mondiale, è stato trovato durante lavori di scavo in via Nizza, nei pressi di Eataly. La zona è stata isolata, i lavori sospesi, e sul posto stanno intervenendo polizia e artificieri. Non è la prima volta che una bomba riaffiora dal sottosuolo a Torino. Nel 2003 un’altra era stata trovata durante i lavori di rinnovamento dello stadio Comunale, oggi stadio Olimpico Grande Torino.
E’ possibile che la bomba trovata oggi fosse stata sganciata per colpire il vicino Lingotto, che all’epoca ospitava la Fiat.

L’ordigno bello è stato ritrovato nel cantiere, aperto lo scorso mese, di ‘Green Pea’, il nuovo progetto dell’imprenditore Oscar Farinetti. La zona è quella accanto al primo magazzino Eataly, inaugurato nel 2007, dove fino ad oggi c’erano il parcheggio per i clienti del supermercato e del centro commerciale 8 Gallery.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *