Home / Piemonte / TORINO. Olimpiadi: Pizzarotti, Grillo ha capito che sono occasione
Olimpiadi

TORINO. Olimpiadi: Pizzarotti, Grillo ha capito che sono occasione

“Penso che la situazione sia ancora molto fluida, in quanto il sindaco Appendino, Grillo e Di Maio in questa nuova fase di dialogo e di rassicurazione degli italiani vedono che le Olimpiadi sono un’occasione” mentre “in consiglio comunale non sembra siano tutti d’accordo”. Così il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, ex 5 Stelle, ha commentato le divisioni nel Movimento sulla candidatura di Torino a ospitare le Olimpiadi invernali del 2026.
“Per me erano un’occasione le Olimpiadi a Roma e lo sono quelle a Torino. Un grande evento come l’Expo di Milano non è solamente edilizia ma è un obiettivo in cui ci si unisce, così come Parma capitale della cultura. Vedremo se questa nuova fase li porterà ad accettare candidatura o rifiutarla in modo non lungimirante” ha concluso Pizzarotti.

Non risparmia neppure il dibattito sulla possibile candidatura olimpica di Torino, voluta dalla sindaca Appendino ma osteggiata da una parte del Movimento 5 Stelle, la satira di Andrea Federico Cecchin, ideatore della pagina Facebook ‘Chiara Appendino proibisce cose’. Uno degli ultimi post ritrae la prima cittadina, che questa mattina spera di ottenere dal Consiglio metropolitano l’ok alla manifestazione d’interesse per l’evento a cinque cerchi, scura in volto. “Ve le buco ‘ste Olimpiadi”, è la battuta che accompagna l’immagine.
La pagina Facebook di Cecchin, famoso per le immagini virali sul web di Matteo Renzi in bicicletta, ha raccolto negli ultimi mesi migliaia di like. E lo scorso agosto era stata anche bloccata per alcuni giorni dagli amministratori del social per un post sui divieti dell’amministrazione comunale contro la cosiddetta ‘mala-movida’. In quell’occasione la prima cittadina aveva dichiarato apertamente di apprezzare la satira di Cecchin, che aveva anche incontrato di persona.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

ALESSANDRIA. Maltrattamenti a scuola, interdetta da scuola per 6 mesi

La maestra di una scuola primaria in provincia di Alessandria, al termine di indagini condotte …

BRA. Frontale contro auto, morto centauro 18enne nel Cuneese

Frontale contro auto, morto un centauro 18enne nel Cuneese. Un diciottenne di Bra (Cuneo) è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *