Home / Piemonte / TORINO. Olimpiadi: da Torino 2006 a Pechino 2022, firmato protocollo
Olimpiadi

TORINO. Olimpiadi: da Torino 2006 a Pechino 2022, firmato protocollo

Creare un ponte ideale tra le Olimpiadi invernali di Torino e i futuri Giochi di Pechino 2022 attraverso il lavoro e la creatività degli studenti e delle Università. È questo lo scopo del protocollo firmato dalle due Scuole di Architettura del Politecnico di Torino e della Tsinghua University di Pechino.Al centro le trasformazioni del territorio montano che hanno preso il via 10 anni fa nelle valli olimpiche del Torinese. Pechino è orientata a replicare la stessa suddivisione, praticata a Torino, tra gare “sul ghiaccio”, collocate prevalentemente in città, e gare “sulla neve”, che si svolgeranno nella Prefettura di Zhangjiakou, a circa 200 km da Pechino. Tra i presenti all’incontro il rettore del Politecnico, Marco Gilli, il direttore del Dipartimento di Architettura e Design (DAD), Paolo Mellano, il sindaco di Torino, Piero Fassino,l’architetto Gui Lin, capo della “Planning and Design Division” del Comitato Olimpico cinese.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

TORINO. Embraco, i sindacati: “Difendere i lavoratori”

Difendere i lavoratori della ex Embraco, oggi Ventures, di Torino e la dignità del Paese: …

Salone del libro

TORINO. Al Salone del Libro le “Altre forme di vita”

“Altre forme di vita è un’esortazione a fantasticare sulla fisionomia umana negli anni a venire, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *