Home / Piemonte / TORINO. Nuovi cantieri di lavoro, posti per 190 disoccupati
Giovani in cerca di lavoro

TORINO. Nuovi cantieri di lavoro, posti per 190 disoccupati

Si apre oggi la fase di raccolta delle domande per il nuovo bando dei cantieri di lavoro che partiranno il 3 settembre e ai quali potranno partecipare 190 disoccupati a cui se ne aggiungono altri 8 per le persone private della libertà personale. Lo ha ricordato oggi l’assessore comunale alle Politiche del Lavoro Alberto Sacco illustrando il bilancio di previsione per le materie di sua competenza.
“Per il lavoro – ha detto – siamo riusciti a confermare gli importi del 2017 per i cantieri di lavoro aggiungendo quelli per le persone private della libertà e i tirocini per le fasce deboli del mercato del lavoro”. Per quanto riguarda gli altri settori per il commercio sono previste entrate per 6,5 mln per il canone di occupazione dei mercati coperti e 3 mln per l’apertura di nuovi locali, con una previsione in calo di circa 500 mila euro stimando per il nuovo anno aperture per meno metri quadri. Quanto al turismo è stato ridotto il contributo a Turismo Torino, che ha però ancora una dotazione dello scorso anno. “Stiamo lavorando con Regione e Camera di Commercio – sottolinea Sacco – affinché non ci sia in futuro alcun problema occupazionale per Turismo Torino”

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *