Home / Piemonte / TORINO. Neonata muore in ospedale torinese, avviata indagine interna

TORINO. Neonata muore in ospedale torinese, avviata indagine interna

Una neonata è morta subito dopo il parto all’ospedale Maria Vittoria di Torino. La gravidanza, giunta alla 36/a settimana, era considerata dai medici ad alto rischio per la malattia metabolica di cui soffre la madre, una ragazza di 20 anni. Vani tutti i tentativi della neonatologa e degli anestesisti: dopo 30′ di rianimazione cardio-polmonare è stato constatato il decesso della piccola, che pesava oltre 4 chili. Sull’episodio l’azienda ospedaliera ha avviato un’indagine interna “per ricostruire tutte le fasi della gravidanza – spiega Carlo Picco, commissario dell’Asl Città di Torino – e fare chiarezza su quanto è accaduto. Il Servizio di Psicologia Aziendale è già presente in Reparto per aiutare la giovane donna e la sua famiglia ad elaborare il triste evento”. La partoriente era stata ricoverata al Maria Vittoria domenica scorsa ed era stata seguita solo nelle ultime settimane dall’Ambulatorio Gravidanze a Rischio del presidio ospedaliero.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *