Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / TORINO. Musei: nei primi 4 mesi dell’anno -7,8% ingressi

TORINO. Musei: nei primi 4 mesi dell’anno -7,8% ingressi

Museo Nazionale del Cinema
Museo Nazionale del Cinema

Nei primi quattro mesi del 2018 i musei del sistema metropolitano torinese registrano – secondo i dati dell’Osservatorio Culturale del Piemonte – un calo complessivo delle affluenze pari al 7,8%. Rallentano in particolare Borgo e Rocca Medievale, Venaria Reale, Museo del Cinema e Museo Egizio, mentre sono in leggera ripresa Gam, Palazzo Madama, Mao e Villa della Regina. Una flessione dovuta “al calendario delle festività e dei ponti di primavera, poco favorevoli a trasferte e visite turistiche”.
Nel 2017 – secondo l’Osservatorio, che compie vent’anni di attività – gli ingressi ai musei sono cresciuti e sono in lieve aumento le risorse economiche per la cultura, mentre è negativo l’andamento del cinema con -12% di biglietti venduti. Aumentano gli ‘under 14’ iscritti alle biblioteche civiche.
Gli ingressi ai 184 musei piemontesi esaminati l’anno scorso sono stati 6,64 milioni, con un incremento dell’11% rispetto al 2016. L’80% riguarda Torino e quasi 4 su 10 sono riconducibili a Venaria Reale, Egizio e Museo del Cinema, gli unici che superano i 500.000 visitatori. Circa 40 hanno visto diminuire le visite rispetto all’anno precedente (tra questi Villa della Regina, Gam, Palazzo Madama e Mao). Il dato sulle risorse economiche destinate alla cultura in Piemonte si riferiscono al 2016, “ma nel 2017 non sono variati”, spiega Maria Giangrande dell’Osservatorio: oltre 264 milioni di euro (+7,9% rispetto al 2015).

Commenti

Leggi anche

SALUGGIA. Incendio in allevamento di galline, tre persone in ospedale per il fumo

Un incendio di vaste proporzioni ha interessato oggi pomeriggio un allevamento di galline che si …

Sanità

TORINO. Sanità, record italiano di trapianti nel 2017

L’ospedale torinese delle Molinette ha il record in Italia nel 2017 per il numero di …