Home / Piemonte / TORINO. Minaccia ai passanti con cocci di vetro, arrestato dalla polizia
carcere
ARRESTO

TORINO. Minaccia ai passanti con cocci di vetro, arrestato dalla polizia

Minaccia i passanti con cocci di vetro, arrestato dalla polizia.

Ubriaco, ha minacciato i passanti con pietre e cocci di vetro. L’uomo, un nigeriano di 20 anni, è stato arrestato dalla polizia a Torino. Alla vista degli agenti del commissariato Dora Vanchiglia, in lungo Dora Napoli, si è scagliato contro di loro.

Una delle vittime, ha raccontato di aver visto l’uomo in un bar della zona minacciare i clienti impugnando bottiglie di vetro. L’accusa è di minacce, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

De Zuanne Volpiano

VOLPIANO. Coronavirus, morto un uomo di 65 anni. Contagiati anche nelle case di riposo

Lutto a Volpiano per il Coronavirus. Nella giornata di oggi è morto un uomo di …

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *