Home / Piemonte / TORINO. Minacce all’Appendino: la polizia indaga, Digos acquisisce lettera
Digos

TORINO. Minacce all’Appendino: la polizia indaga, Digos acquisisce lettera

La Digos di Torino ha acquisito la lettera di minacce ricevuta oggi dalla sindaca Chiara Appendino.
Gli investigatori della Questura di Torino avvieranno tutti gli accertamenti del caso, compreso quelli per stabilire se sul foglio e sulla busta siano state lasciate impronte digitali.
Ad un primo esame del timbro postale, la lettera è stata timbrata dalle Poste lo scorso 30 ottobre. Scritta col normografo, sotto le minacce è stata disegnata una croce con un pennarello nero.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *