Home / Piemonte / TORINO. Migranti: tensioni ex Moi; intensificati i controlli e la vigilanza
Polizia Siap
Polizia

TORINO. Migranti: tensioni ex Moi; intensificati i controlli e la vigilanza

Servizi di vigilanza e controllo intensificati, a Torino, nella zona dell’ex Moi, le palazzine del villaggio olimpico da tempo occupate da famiglie di immigrati e profughi. Lo ha stabilito il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica riunito questa mattina dal prefetto Renato Saccone, e al quale hanno preso parte la sindaca Chiara Appendino e i rappresentanti delle forze dell’ordine, dopo le tensioni delle scorse ore.

“Si è ritenuta necessaria – spiega una nota della prefettura di Torino – un’ulteriore intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo nella zona, con presidi fissi continuativi delle forse dell’ordine, in aggiunta a quello già in atto da parte dell’Esercito nel contesto dell’operazione Strade Sicure”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

De Zuanne Volpiano

VOLPIANO. Coronavirus, morto un uomo di 65 anni. Contagiati anche nelle case di riposo

Lutto a Volpiano per il Coronavirus. Nella giornata di oggi è morto un uomo di …

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *