Home / Piemonte / TORINO. Migranti: Cerutti, Piemonte dal 2008 capofila contro tratta
Monica Cerutti, capogruppo di Sel
Monica Cerutti, capogruppo di Sel

TORINO. Migranti: Cerutti, Piemonte dal 2008 capofila contro tratta

La Regione Piemonte, che aderisce all’iniziativa #liberailtuosogno lanciata dall’Osservatorio interventi Tratta del Dipartimento delle Pari Opportunità, dal 2008 è capofila del progetto contro la tratta cofinanziato dal Dipartimento. Lo sottolinea l’assessore regionale alle Pari Opportunità e Immigrazione Monica Cerutti, in occasione della decima Giornata europea contro la tratta di esseri umani.
“Gli obiettivi del progetto – spiega Cerutti – sono tre: fuoriuscita delle vittime dallo sfruttamento mediante l’attivazione di programmi di accoglienza, assistenza sanitaria, psicologica e legale; inserimento socio-lavorativo della vittima attraverso la regolarizzazione della presenza sul territorio nazionale; costruzione di un percorso di formazione linguistica, culturale e lavorativa per l’acquisizione dell’autonomia”.
“Il fenomeno della tratta tra i migranti che arrivano in Italia come richiedenti asilo – aggiunge – è sempre maggiore, in particolare fra le nigeriane. Il dato allarmante però è che il 53% delle vittime di tratta è sfruttato dalla criminalità a fini di prostituzione, e circa un terzo dei casi riguarda minori”.
La Regione Piemonte sta costituendo una Cabina di regia regionale del contrasto alla tratta che metta insieme tutti gli attori e le competenze nazionali, a partire da quelle del Dipartimento Pari Opportunità.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *