Home / Piemonte / TORINO. Market etnici: approvato un odg per limitare gli orari

TORINO. Market etnici: approvato un odg per limitare gli orari

Il Consiglio comunale di Torino ha approvato un ordine del giorno sulla chiusura anticipata dei minimarket. L’atto, proposto dal consigliere M5S Andrea Russi, impegna la Giunta a interloquire con il Ministero dell’Interno affinché nel Decreto Sicurezza sia prevista la possibilità di limitare gli orari di apertura nelle zone in cui dovessero rilevarsi problemi di sicurezza e ordine pubblico.
Russi ha evidenziato come si tratti di un provvedimento “che non riguarda certamente questioni etniche” e la capogruppo M5S Valentina Sganga ha giudicato “incoerente la posizione del Pd, che ha approvato provvedimenti analoghi a Firenze e Bologna mentre qui lo attacca”. Favorevoli i consiglieri di opposizione Roberto Rosso (Noi con l’Italia) e Silvio Magliano (Moderati), per cui “questa non è la soluzione ma il voto è convinto perché si pone un tema sentito dalla città e con la stessa forza bisogna dare più poteri ai vigili per evitare che negozi di persone per bene diventino luogo di spaccio”.
Per Maria Grazia Grippo (Pd) invece “il provvedimento colpisce determinate categorie di esercizi che esistono in tutta Europa e sono misure populiste se non razziste” mentre per Eleonora Artesio (Torino in Comune – La Sinistra) “è da illusionisti pensare di risolvere il problema della sicurezza con interventi sul commercio”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

GTT

TORINO. Scontro tram, 14 feriti. Milano, 2 indagati

Un altro giorno di paura sui mezzi pubblici in una grande città italiana. A due …

TORINO. Azzardo: approvato l’Odg, sì a contrasto ludopatia

La Città di Torino riafferma la priorità della lotta alla ludopatia approvando due ordini del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *