Home / Piemonte / TORINO. M5s perde i pezzi, lascia consigliera Pollicino

TORINO. M5s perde i pezzi, lascia consigliera Pollicino

Perde i pezzi la maggioranza pentastellata che amministra il Comune di Torino. La consigliera Marina Pollicino annuncia, in un post su Facebook, il suo passaggio al gruppo misto. “Ho ascoltato sbigottita la sindaca”, sostiene la consigliera, che definisce “inaccettabile” il vincolo di mandato chiesto dalla Appendino. Si fa quindi in salita la strada della prima cittadina per ricompattare la maggioranza, che incontrerà domani sera in una riunione voluta dalla capogruppo Valentina Sganga. La Pollicino potrebbe non essere l’unica consigliera comunale a lasciare il Movimento, avvicinando di fatto l’amministrazione M5S alla fine quando mancano ancora due anni alla scadenza del mandato. Non è escluso che i più critici nei confronti dell’operato della giunta, che non hanno gradito la defenestrazione del vicesindaco Guido Montanari, non partecipino neppure al confronto di domani sera. “Da quando mi sono insediata, il mio indice ha sempre seguito le indicazioni della maggioranza, con senso di responsabilità e spirito di condivisione – è un altro passaggio del lungo posto della consigliera Pollicino -. Certo non sono mancati momenti di distanza, come è fisiologico e, aggiungo anche, necessario che sia, in un contesto in cui le decisioni vengono prese da teste pensanti e non da droni teleguidati”. “Le esternazioni della sindaca hanno reso palese alla cittadinanza intera un nuovo corso politico coercitivo, in cui limitare e piegare ventitré consiglieri a una mortificante sequenza di votazioni aprioristicamente determinate e in cui l’accettazione coatta della volontà della prima cittadina diventa la sola condizione di partecipazione politica”, sostiene ancora la Pollicini, che punta il dito contro il “verbo unico” e annuncia che nella sua nuova collocazione sosterrà “i provvedimenti che riterrò il linea con l’impegno assunto versi i cittadini, ma senza il collare elettronico preventivo di recinti imposti dall’alto”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Scippano coppia anziani e fuggono in bici, presi da polizia

Hanno aggredito una coppia di ottantenni che passeggiavano a Torino, nel quartiere San Paolo, per …

TORINO. Scippo al Valentino in diretta video, 2 arresti

Il moldavo di 21 anni ha strappato il telefonino a una donna, il complice romeno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *