Home / Piemonte / TORINO. Legalità: Chiamparino, Piemonte sano ma rafforzare le difese
Chiamparino
Chiamparino

TORINO. Legalità: Chiamparino, Piemonte sano ma rafforzare le difese

“Il Piemonte è un sistema sano ma sotto i colpi della crisi l’offensiva della criminalità organizzata è più forte. E’ quindi necessario rafforzare le nostre difese”. Lo ha affermato il presidente della Regione, Sergio Chiamparino, parlando nell’aula del Consiglio regionale.

“Il Piemonte – ha aggiunto – deve diventare il punto di riferimento prima di tutto culturale per l’affermazione della legalità. E questo vuole dire costruire dei meccanismi per aiutare la nostra comunità a espellere i germi dell’illegalità”.

“Per questo obiettivo – ha concluso – ritengo opportuno affiancare al nostro lavoro quello di un esperto esterno che ci aiuti, senza costi per la Regione”.

n sostanza, contro il rischio tangenti Chiamparino arruola un commissario per la legalità, un soggetto esterno che avrà “il compito non solo di prevenire ma anche di creare una cultura della legalità”. Questo, ha spiegato, “per garantire la sicurezza di tutti, anche contro la micro-criminalità”.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *