Home / Piemonte / TORINO. Lavoro: Uilm, ‘Embraco taglia produzione, a rischio futuro’
Embraco

TORINO. Lavoro: Uilm, ‘Embraco taglia produzione, a rischio futuro’

La Embraco, azienda del gruppo Whirpool che produce compressori per frigoriferi, prevede per il 2018 una riduzione del 50% per una delle due produzioni dello stabilimento di Riva presso Chieri (Torino). Lo rende noto la Uilm di Torino secondo cui i volumi annunciati, da 700mila a 350mila unità, non sono sufficienti a garantire il futuro dello stabilimento e dei suoi 550 lavoratori.
“Questa decisione mette a rischio i contratti di solidarietà a breve termine e il futuro dello stabilimento nel medio periodo”, dicono il segretario Uilm, Dario Basso, e il funzionario Vito Benevento. “È evidente – aggiungono – che i volumi previsti dall’azienda non sono sufficienti ad assicurare l’occupazione di tutti i lavoratori ed è altrettanto chiaro che l’unica soluzione è l’assegnazione di un nuovo prodotto allo stabilimento di Riva presso Chieri. Dopo anni di sacrifici i lavoratori sono pronti a scioperare per difendere il futuro della fabbrica”.
Il prossimo 11 luglio è in programma un incontro con l’azienda presso l’Unione Industriale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Scuole chiuse da lunedì. Piastra: “È un grave errore”

A partire da lunedì 8 marzo in Piemonte l’attività didattica di seconde e terze medie …

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *