Home / Piemonte / TORINO. Lavoro: M5s, a rischio nove lavoratori area servizio A26
Regione Piemonte
Regione Piemonte

TORINO. Lavoro: M5s, a rischio nove lavoratori area servizio A26

Il consigliere regionale M5s Sean Sacco e il consigliere pentastellato al Comune di Vercelli Michelangelo Catricalà esprimono “preoccupazione per i nove dipendenti dell’area di servizio ‘Le Risaie Ovest’ di Stroppiana sulla A 26, che rischiano il posto di lavoro”. E chiedono “un intervento del gestore per una soluzione entro il 29 luglio, data in cui Autostrade per l’Italia ha avanzato la pretesa di rilascio dell’area libera”. “Questa situazione – spiegano i due esponenti M5s – si è creata con il subentro del nuovo gestore. E’ grave che non siano stati predisposti provvedimenti per la conservazione del posto di lavoro degli addetti impiegati nell’area di sosta, al contrario di quanto stabilito dalla normativa vigente. Informeremo il ministero e porteremo il caso in Consiglio regionale e in Consiglio Comunale a Vercelli”. “In ogni sede – aggiungono – chiederemo l’interessamento dei soggetti competenti fra cui Autostrade per l’Italia, concessionaria della tratta”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *