Home / Piemonte / TORINO. Lavoro: boom richieste per quello digitale, 345mila in 1 anno
Informatici
Informatici

TORINO. Lavoro: boom richieste per quello digitale, 345mila in 1 anno

Sono 345 mila nell’ultimo anno in Italia le richieste di lavoro che richiedono competenze digitali. Milano, che concentra da sola il 20% degli annunci di occupazione (20%), guida la classifica, seguita da Roma (6%), Bologna (4%), Torino (4%) e Brescia (3%). Lo rivela “Le competenze digitali in Italia”, ricerca promossa da Talent Garden e condotta da Nesta Italia. Tra le expertise maggiormente ricercate spicca la capacità di analisi dei dati mentre tra le professioni digitali gli sviluppatori e progettisti sono tra le prime figure richieste dal mercato digitale. La ricerca è stata presentata in occasione della Italian Tech Week, all’interno dell’appuntamento ‘The Future of Work’. L’analisi dati èla skill fondamentale più ricorrente, una expertise presente in oltre 40 tipologie di occupazioni e da 54.774 richieste di lavoro. Analizzando i dati per settori invece, i risultati fanno emergere come dalla manifattura arrivino più richieste di occupazioni digitali (26% offerte di lavoro). Particolarmente ricercate le figure degli ingegneri e di operai specializzati, che rappresentano il 62% delle richieste di lavoro del settore manifatturiero. “Solo nel primo semestre del 2019 la nostra divisione Technologies, divisione specializzata nella ricerca e selezione di professionisti in ambito IT e digital, ha ricercato oltre 1000 profili in ambito IT. Una tendenza destinata ad aumentare sicuramente nei prossimi mesi e anni”, sottolinea Fabio Costantini, Chief Operations Officer Randstad Hr Solutions.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VERCELLI. Maltratta la madre per avere i soldi della droga

Le liti con la madre, a cui chiedeva soldi in continuazione, erano all’ordine del giorno. …

ALESSANDRIA. Coltiva piante marijuana in serra, arrestato agronomo droga

Cinquanta piante di cannabis, alte fino a 2 metri, e 25 chili di marijuana, sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *