Home / Dai Comuni / TORINO. La Procura accelera. Rosso verso il processo. “Ha mentito, è ricattabile”
ROBERTO ROSSO

TORINO. La Procura accelera. Rosso verso il processo. “Ha mentito, è ricattabile”

A poco meno di tre settimane dal suo ingresso in carcere Roberto Rosso scivola verso il processo: la procura di Torino, con un provvedimento spiccato a tempo di record, ha chiuso formalmente l’inchiesta sulla ‘ndrangheta che vede l’ormai ex assessore ed ex consigliere regionale del Piemonte indagato per voto [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORRAZZA. Smarino, il dottor Castenetto: “Rozzino mi ha tradito”

“Rozzino mi ha tradito. Rozzino ci ha traditi”. Enzo Castenetto, già candidato sindaco alle amministrative …

CARMAGNOLA. Baby gang minaccia e rapina coetanei, 3 arresti

Come vittime sceglievano loro coetanei, non ancora maggiorenni. Li aspettavano alla stazione ferroviaria di Carmagnola …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *