Home / Piemonte / TORINO. Internet: al via Droidcon, al Lingotto il mondo di Android

TORINO. Internet: al via Droidcon, al Lingotto il mondo di Android

Google, Intel, Facebook, Amazon, Microsoft, Spotify: sono alcuni dei big presenti, oggi e domani, a Droidcon Italy, l’appuntamento internazionale dedicato agli sviluppatori di Android, il sistema operativo di Google montato su 1 miliardo e 600 milioni di dispositivi elettronici, in particolare smartphone. All’edizione 2016, organizzata da Synesthesia al Centro Congressi Lingotto, sono attese 800 persone, tra studenti, professionisti e aziende del settore.
Sviluppatori e programmatori, ma anche appassionati e curiosi.
Oltre 70 speaker provenienti da tutto il mondo – spiega Francesco Ronchi, ceo di Synesthesia – terranno conferenze in cui si parlerà di soluzioni innovative per progettare e creare app per smarphone, tablet, wearable, auto, smart tv. La sezione Jobs exchange mette in contatto le aziende a caccia di talenti con professionisti e appassionati in cerca di visibilità e di nuove opportunità.
Tra gli appuntamenti più importanti quello con l’ingegnere Vinh To che sta progettando per la Nasa il drone Astrobee.
Francesca Tosi, che ha fondato a Firenze il primo Google Developer Group, presenterà RealSense e Tango, progetti che, utilizzando telecamere integrate nei dispositivi elettronici, permettono di mappare ambienti chiusi (ad esempio un museo o un centro commerciale) per orientarsi, avere più informazioni o individuare la posizione di altri utenti.
Una vasta area è dedicata ai games organizzata con la collaborazione con T-Union (associazione che raggruppa gli sviluppatori di videogiochi). Due team di sei partecipanti ciascuno potranno trasformarsi in Sherlock e indagare sul misterioso caso del professor Lanning mettendo alla prova sia la propria capacità deduttiva, sia il potere creativo della loro mente.
Il 9 e 10 april si svolgerà un “hackathon”, una gara in cui un centinaio di informatici si sfideranno per creare nuove applicazioni di Android, che saranno poi giudicate e premiate da una giuria di esperti.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

SETTIMO. Nonna Mariarosa soffia su 100 candeline

Giovedì 14 novembre è stata una giornata speciale per tutta la famiglia di Mariarosa De …

SETTIMO. La piastrina del soldato ritrovata dopo 74 anni

Dopo 74 anni, la piastrina del reduce della campagna di Russia, Giovanni Salvagno, è ritornata …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *