Home / Piemonte / TORINO. Incidenti montagna: 2 escursionisti morti in Val di Susa
Escursionista
Escursionista

TORINO. Incidenti montagna: 2 escursionisti morti in Val di Susa

Due escursionisti, 59 e 71 anni, sono morti dopo essere precipitati in un canalone nella zona del Civrari, a quota 2 mila metri, sulle montagne tra la Valle di Susa e la valle di Viù, in provincia di Torino. Soccorso alpino e vigili del fuoco, impegnati nelle operazioni di recupero con i carabinieri, li cercavano da ieri pomeriggio, quando i parenti hanno dato l’allarme preoccupati per il loro mancato rientro a casa. 

Le ricerche dei due escursionisti erano scattate ieri sera, in seguito al ritrovamento della loro auto in borgata Favella (Rubiana). Sono stati i cani del soccorso alpino, impegnato nelle operazioni con vigili del fuoco, carabinieri e soccorso alpino della guardia di finanza, a individuare loro tracce lungo il sentiero che porta al Colle della Croce.

I corpi sono stati individuati questa mattina nel canalone, dove sono scivolati per almeno 150 metri. Difficili le operazioni di recupero, a causa del maltempo che impedisce l’impiego dell’elicottero.

I due escursionisti, entrambi della provincia di Torino, erano esperti appassionati di corsa in montagna.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Sertoli fa un passo indietro. Niente “Crocetta Più”

Figuraccia del sindaco e dell’Amministrazione comunale. Qualche minuto fa “a palazzo” si è deciso di …

CINTANO. Revocata la cittadinanza a Mussolini. Insulti social alla sindaca

Questa mattina l’amministrazione comunale di Cintano, in Canavese, ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *