Home / Piemonte / TORINO. Incendi: trimestre nero, in Piemonte bruciati 3.250 ettari
incendio
incendio

TORINO. Incendi: trimestre nero, in Piemonte bruciati 3.250 ettari

Da novembre a febbraio è stato un trimestre nero in Piemonte per i danni causati in boschi, pascoli e incolti dagli incendi. Nel lungo periodo di siccità sono andati in fumo 3.250 ettari dei quali 1.271 di boschi. Lo evidenzia la relazione pubblicata oggi da Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale).

I roghi complessivi sono stati 172 ed hanno impegnato, in 519 interventi, 6.408 volontari e 1.893 automezzi che hanno percorso 84 mila chilometri; quasi dieci i giorni complessivi di volo di aerei Erickson e Canadair, oltre 134 le ore di intervento degli elicotteri regionali. I danni più estesi nel Biellese: nella provincia sono stati percorsi dal fuoco 1.400 ettari.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Il sindaco Mauro Nicolino

Elezioni, Nicolino è indeciso: “Terzo mandato? E i giovani?”

Mauro Nicolino non ha ancora deciso. Le elezioni comunali sono alle porte, ma tutto è …

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *