Home / Piemonte / TORINO. Il 31 gennaio tre presidi dei lavoratori Manital

TORINO. Il 31 gennaio tre presidi dei lavoratori Manital

Le organizzazioni sindacali rendono noto che, in occasione dell’udienza presso il tribunale delle imprese di Torino che potrebbe accertare lo stato di insolvenza di ManitalIdea e portarla al fallimento, il 31 gennaio, si terranno tre presidi dalle 10 alle 12: all’ingresso del tribunale Bruno Caccia, all’ingresso (Porta 7) di FCA Mirafiori in corso Agnelli, all’ingresso della palazzina Iveco di viale Puglia.

“Siamo sconcertati – dicono Germana Canali (Filcams Cgil), Giovanni Bunone (Fisascat Cisl) e Orazio Colapietra (Uiltrasporti) – dall’atteggiamento di grandi gruppi industriali quali FCA e CNH che davanti a questa situazione drammatica, nonostante le nostre ripetute e accorate richieste di intervento in surroga per il pagamento diretto degli stipendi delle lavoratrici e dei lavoratori tutti i giorni impegnati nei loro stabilimenti ed uffici, a differenza di altre committente, si sono rifiutati di intervenire adducendo scusanti non degne di grandi gruppi industriali quali sono, in sfregio ulteriore di centinaia di donne e uomini che tutti i giorni prestano la loro attività presso le loro aziende…”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *