Home / Piemonte / TORINO. Guardiano in un magazzino di utensili rubati, arrestato
Arresto
Arresto

TORINO. Guardiano in un magazzino di utensili rubati, arrestato

Trapani, avvitatori, seghetti alternativi, seghe circolari, flessibili, martelli pneumatici, misuratore laser e casse acustiche: sono in tutto oltre 400 pezzi rubati, per un valore di 150mila euro, quelli scoperti dai carabinieri in un magazzino della zona nord di Torino. I militari dell’Arma hanno arrestato il guardiano, un marocchino di 46 anni, con l’accusa di ricettazione, e stanno cercando i responsabili dell’organizzazione che lo gestisce. Si cercano anche alcune ditte vittime dei furti.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Filadelfo Lanzafami

CIRIÈ. Si è spento Filadelfo Lanzafami: ingegnere, insegnante e politico

Si è spento domenica 22 marzo Filadelfo Lanzafami, 90 anni, professionista apprezzato, insegnante ed ex …

coronavirus balangero

BALANGERO. Coronavirus, cantiere di solidarietà per dare le mascherine a tutti

CORONAVIRUS. A Balangero mascherine a tutte le famiglie prima, a tutti i residenti poi, grazie …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *