Home / Piemonte / TORINO. Fondazione Torino Musei punta a 1 milione di visitatori
Museo Egizio
Museo Egizio

TORINO. Fondazione Torino Musei punta a 1 milione di visitatori

La Fondazione Torino Musei – alla quale fanno capo Gam, Palazzo Madama, Mao, Rocca e Borgo Medievale – continua a registrare numeri importanti: nel primo semestre di quest’anno i visitatori sono stati 521.470, il 32% in più dell’analogo periodo 2015 e l’obiettivo è superare a fine anno quota 1 milione. Le sponsorizzazioni sono aumentate del 320% da 160.000 a 667.500 euro, le entrate proprie del 21%. I dati sono stati illustrati dalla presidente Patrizia Asproni, in una conferenza stampa alla quale avrebbe dovuto partecipare il neoassessore Francesca Leon, rimasta in Comune per incontrare i rappresentanti dell’Associazione Editori.

“Abbiamo chiesto subito un incontro con Chiara Appendino.

Questa conferenza stampa è stata rinviata a oggi su richiesta del suo ufficio proprio perché la sindaca avrebbe voluto essere presente”, ha spiegato Asproni che ha parlato anche della vicenda Artissima e ha escluso problemi per la sede. “Abbiamo firmato con Gl Events fino all’edizione 2017, si terrà regolarmente al Lingotto. Per il nuovo direttore abbiamo aperto il bando e la call si chiude il 5 settembre, nomineremo il nuovo alla fine dell’edizione 2016. La squadra e la macchina sono efficienti”, ha detto la presidente della Fondazione Torino Musei.

Per il futuro un occhio particolare alla scienza grazie al protocollo d’intesa con l’Accademia delle Scienze di Torino “per creare occasioni di divulgazione, ma anche per fare mostre insieme”. Saranno ripetute le lezioni di storia dell’arte per le scuole e si punterà sui progetti di contaminazione dell’arte con la musica, il teatro e la danza. La Fondazione continuerà a guardare alle ‘culture altre’ con il Mao in prima fila: già 69.000 i visitatori al 30 giugno, obiettivo 120.000 per l’anno.

Poche indicazioni sui progetti allo studio: contatti con i Musei Vaticani per una mostra già forse entro fine anno al Mao, Emanuele D’Azeglio a Palazzo Madama.

La Fondazione Torino Musei, che riceve 6,8 milioni all’anno dal Comune, 540.000 euro dalla Regione e 2,8 milioni dalle Fondazioni Crt e San Paolo, ha risparmiato 300.000 euro sulle spese di gestione ordinaria. I dipendenti dei musei sono 185. 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *