Home / Piemonte / TORINO. Fisco: 6.000 lettere da Agenzia Entrate in Piemonte

TORINO. Fisco: 6.000 lettere da Agenzia Entrate in Piemonte

Nuova tranche di lettere dell’Agenzia delle Entrate, via Pec o posta ordinaria, al servizio della compliance, comunicazioni di alert per valutare se mettersi in regola. I destinatari di queste lettere sono 6.355 cittadini piemontesi che, in base ai dati in possesso dell’Agenzia delle Entrate, nel 2014 non hanno dichiarato in tutto o in parte alcuni redditi percepiti nel 2013. Anche in questo caso, come in passato, ai contribuenti viene data la possibilità, prima di un eventuale avviso di accertamento, di giustificare l’anomalia o presentare una dichiarazione integrativa, mettendosi in regola e beneficiando della riduzione delle sanzioni ridotte previste dal ravvedimento operoso. In provincia di Alessandria sono in arrivo 573 lettere, 292 in provincia di Asti, 200 nel Biellese, 644 nella provincia di Cuneo, 498 in provincia di Novara, 3.759 in provincia di Torino, 185 nel Verbano Cusio Ossola e 204 nel Vercellese.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Quei torcettini che conquistarono Mario Sodati

Storie di uomini che si intrecciano alla grande storia. Poteva essere questo il sottotitolo non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *