Home / Piemonte / TORINO. Ferrovie:Torino-Ceres e Canavesana; Gabusi, la battaglia continua

TORINO. Ferrovie:Torino-Ceres e Canavesana; Gabusi, la battaglia continua

“Le battaglie per la Torino-Ceres e per la Canavesana continuano. Abbiamo voluto aspettare l’audizione alla Camera di oggi di Trenitalia, dopo quella di Rfi di ieri, per avere un quadro chiaro. Apprezziamo lo sforzo fatto per mettere in sicurezza le tratte e per migliorare il servizio. Ma l’orizzonte temporale dell’estate non basta, chiediamo che si intervenga entro la primavera”. “Abbiamo vinto – aggiunge l’azzurro Roberto Rosso, esponente della Giunta piemontese e componente della Commissione Trasporti di Montecitorio – la battaglia per mantenere intatte le tratte verso Milano e Roma. Restano però aperti altri fronti non meno importanti. Solleciteremo il Governo affinché gli Av Torino-Venezia si attestino sulla Stazione di Milano Garibaldi in modo da poter mantenere il numero di corse attuali, e chiederemo un confronto sui treni a lunga percorrenza da Torino verso il Sud Italia. Ci aspettiamo risposte da un esecutivo che troppo spesso ha dimostrato scarsa attenzione per Torino e il Piemonte, che ricordiamo essere una delle economie più importanti d’Italia”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUNEO. Tabacco di contrabbando all’aeroporto di Cuneo, sequestrato

Nuovo sequestro di tabacchi all’aeroporto di Cuneo Levaldigi da parte della guardia di finanza di …

sindacati

TORINO. Lavoro: Alpitel, domani sciopero e assemblea

Niente accordo nel terzo incontro a Milano tra sindacati e Alpitel, l’azienda che il 14 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *