Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / TORINO. Ferrero: azienda, dolci Nestlé in Usa?Non commentiamo rumors

TORINO. Ferrero: azienda, dolci Nestlé in Usa?Non commentiamo rumors

Ferrero
Ferrero

“Non commentiamo le speculazioni”: così Ferrero sulle indiscrezioni relative all’interesse per la divisione dolci di Nestlè negli Stati Uniti. Una operazione da 3 miliardi di dollari per la quale, secondo indiscrezioni non confermate, avrebbe incaricato una banca di investimento di studiare il dossier.
Non è nuovo, del resto, l’interesse per il mercato americano di Ferrero, un fatturato consolidato che supera i 10 miliardi, una distribuzione attiva in 160 Paesi e più di 30 mila dipendenti in 53 Paesi del mondo. Per il colosso dolciario di Alba, gli Stati Uniti rappresentano infatti il quinto mercato su scala globale.
E’ dello scorso marzo l’acquisizione per 115 milioni di dollari della Fannie May Confections Brand, produttore statunitense di cioccolato premium dei marchi Fannie May e Harry London, stabilimento produttivo in Ohio e centri di distribuzione in Ohio e Illinois. Un nuovo importante capitolo della storia di Ferrero Oltreoceano, dove è entrata nel 1969 con Tic Tac.

Commenti

Leggi anche

carabinieri

CUNEO. Cocaina e marijuana nel comodino, arrestato

I carabinieri di Borgo San Dalmazzo, nel Cuneese, hanno arrestato un cittadino, originario del Marocco, …

anci

TORINO. Appalti pubblici, accordo Anci Piemonte e sindacati

Anci Piemonte e sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno firmato un protocollo d’intesa sugli appalti …