Home / Piemonte / TORINO. Favori in procura: gup dispone l’invio degli atti a Milano
Procura

TORINO. Favori in procura: gup dispone l’invio degli atti a Milano

Sarà l’autorità giudiziaria di Milano a occuparsi del procedimento sui favoritismi alla procura di Torino. Il gup Valentina Soria oggi ha disposto la trasmissione degli atti al tribunale milanese.
L’inchiesta torinese riguarda sette persone, tra cui Renato De Matteis, maresciallo che operava nella polizia giudiziaria, e l’avvocato Pierfranco Bertolino, accusate a vario titolo di corruzione in atti giudiziari.
La trasmissione delle carte era stata chiesta dalla procura in seguito alla chiusura dell’inchiesta di Milano sul pm Andrea Padalino indagato di abuso d’ufficio per alcuni episodi risalenti all’epoca in cui era in forza alla procura di Torino (ora è in servizio ad Alessandria). Il difensore di Dematteis, l’avvocato Stefano Castrale, si era opposto.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Auto: Fca con Terna su elettrico, al via sperimentazione

Fca punta con decisione sull’auto elettrica e si allea con Terna per dare al via …

TORINO. Muffa e inadempienze all’Anagrafe di Torino, rischio caos

Muffa negli uffici, mancanza di cartelloni e di alcuni certificati, inadempienze rispetto alle normative anti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *