Home / Piemonte / TORINO. Embraco: domani sciopero 8 ore, presidio davanti a Regione
REGIONE PIEMONTE

TORINO. Embraco: domani sciopero 8 ore, presidio davanti a Regione

I lavoratori della ex Embraco sciopereranno domani otto ore e manifesteranno in piazza Castello, davanti alla sede della Regione Piemonte. La nuova proprietà, il gruppo cino-israeliano Ventures, che dovrebbe produrre robot per la pulizia di pannelli solari e biciclette elettriche, ha rinviato l’inizio dell’attività a Riva di Chieri, prevista entro settembre, al mese di novembre senza spiegare il motivo dello slittamento. “La protesta – spiegano i delegati Fiom e Uilm – è stata indetta per la mancanza di prodotti, per i 14 mesi si rinvii, per i dieci mesi che mancano allo scadere della cassa integrazione, per le colpe attribuite ai lavoratori sui giornali mentre le colpe dello stitico andamento aziendale sono solo della proprietà”. Finora sono rientrati 187 lavoratori su 411, ma la produzione è completamente ferma.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *