Home / Piemonte / TORINO. Editoria: Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero
giornalista

TORINO. Editoria: Cdr La Stampa proclama due giorni di sciopero

Due giorni di sciopero, oggi e domani, dei giornalisti de La Stampa. La decisione è stata presa all’unanimità dalla assemblea dei giornalisti, “contro la decisione di trasferire otto colleghi della redazione romana, indebolendola notevolmente, nella sede centrale torinese nell’ambito del piano di riorganizzazione digitale che il direttore Maurizio Molinari ha presentato oggi al Comitato di Redazione”. Il quotidiano torinese non sarà dunque in edicola domani e domenica. “Il piano digitale è privo delle garanzie necessarie a rassicurare la redazione”, afferma il Cdr, che ha dichiarato lo stato di agitazione. L’assemblea ha affidato al Cdr un pacchetto di ulteriori 5 giorni di sciopero e lo sciopero delle firme a tempo indeterminato”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Coronavirus: scuole e chiese chiuse. Salta anche la gita

IL VIRUS FA CHIUDERE SCUOLE E ATENEI Dal Piemonte al Veneto, dalla Lombardia all’Emilia Romagna, …

Cumiana

Coronavirus: Cumiana blindata, tre cinesi in quarante, chiuso il pronto soccorso di Tortona

Sono di Cumiana (Torino), marito e moglie, due dei sei pazienti piemontesi trovati positivi al …

Un commento

  1. Avatar
    Bersano Gian Carlo

    Vergognatevi, siete ancora troppo sindacalizzati e riuscite a disilludere i lettori anziani. Quando essi spariranno non saranno rimpiazzati dai più giovani che non acquistano La Stampa e non avrete neanche più il problema discioperare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *