Home / Dai Comuni / TORINO. Droga: condannato titolare di locali notturni in Val Susa
Carabinieri (foto d'archivio)
Carabinieri (foto d'archivio)

TORINO. Droga: condannato titolare di locali notturni in Val Susa

E’ stato condannato a tre anni e dieci mesi di reclusione Hermes Gori, gestore di numerosi locali notturni dell’alta Valle di Susa, arrestato lo scorso 25 novembre dalla polizia spagnola ad Ibiza, dov’è titolare di un ristorante. Il reato contestato è traffico di droga.
Oltre all’imprenditore di Sauze d’Oulx, difeso dall’avvocato Wilmer Perga, oggi il Tribunale di Torino ha condannato altre quattro persone (fornitori, spacciatori e consumatori di droga) a pene che vanno da 1 anno e 8 mesi a 7 anni di reclusione.
Dalle indagini della Guardia di Finanza, iniziate nel 2014 e coordinate dal pm Patrizia Caputo, era emersa una rete del narcotraffico che coinvolgeva vari paesi della Val Susa. Uno dei locali di Gori, il Cotton Club nel cuore di Sauze, era stato chiuso.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VENARIA. Si è spento Renato Striglia, voce storica di Radio Flash

VENARIA. Si è spento Renato Striglia, voce storica di Radio Flash. Chi è un amante …

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”

MONTEU DA PO. Raffaella, medico e mamma: “Le mascherine a scuola? Possono far danni”. Raffaella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *