Home / Home / TORINO. Droga: carabinieri scoprono punti ritiro, 3 arresti
carabinieri
carabinieri

TORINO. Droga: carabinieri scoprono punti ritiro, 3 arresti

Acquirente e spacciatore concordano luogo e ora della consegna e la merce viene lasciata nel punto stabilito. Sono veri e propri ‘punti di ritiro e consegna’ della droga quelli scoperti dai carabinieri a Torino nell’ambito dei controlli effettuati l’ultima settimana nei quartieri Aurora e Barriera Milano. Tre le persone arrestate e quasi un chilo lo stupefacente sequestrato. Il primo deposito è stato trovato nei pressi di un cassonetto dell’immondizia di lungo Dora Savona. I militari, intervenuti per un litigio tra alcuni cittadini africani, hanno trovato una busta di plastica con 300 grammi di marijuana. Il secondo deposito è stato scoperto nell’abitazione di un pregiudicato del luogo, trovato in possesso di 450 grammi di marjuana e 140 grammi di hashish, oltre ad un bilancino di precisione ed a una cartuccia cal. 357 magnum. L’indagato, che è stato arrestato, era destinatario di un ordine di carcerazione in quanto condannato a espiare 2 mesi e 20 giorni per furto aggravato. Nei quartieri Aurora e Barriera Milano sono operative dallo scorso giugno le Cio, Compagnie di intervento operativo dei carabinieri, che si aggiungono all’attività dei servizi preventivi disposti dal comandante provinciale dell’Arma, colonnello Francesco Rizzo.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MATERA. ANSA/ Weekend: Mostre, da Mantegna a Dürer e Nagasawa

Maria Lai e Antonio Marras, Andrea Mantegna, e poi ancora Dürer, Nagasawa, le grafiche di …

SETTIMO. Ruzza e Schifino fanno “comunella” contro il De Amicis

“La Schifino ha ragione, la penso come lei”, firmato Elena Ruzza. L’assist nei confronti della consigliera …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *