Home / Piemonte / TORINO: De Benedetti: “Donat-Cattin politico integro e visionario”
De Benedetti
Carlo De Benedetti

TORINO: De Benedetti: “Donat-Cattin politico integro e visionario”

“Carlo Donat-Cattin è stato un politico integro e visionario, con una visione molto avanzata dalle politica. Da posizioni contrapposte ci siamo sempre stimati: io ero il presidente degli industriali del Piemonte, lui un esponente importantissimo della Dc, io laico e lui cattolico anche un po’ integralista, ma avevamo stima, simpatia e sintonia reciproche”. Così l’imprenditore Carlo De Benedetti ha ricordato oggi a Torino la figura del leader democristiano a un convegno nel centenario dalla nascita organizzato dalla Fondazione Donat-Cattin.
“Fui spesso invitato a colazione a casa sua – ha ricordato De Benedetti -, così conobbi l’uomo e vidi la modestia e la semplicità della sua vita. Vedere un uomo potente così palesemente semplice e onesto mi ha sempre affascinato”.
Fra gli episodi ricordati da Debenedetti anche quello di Donat-Cattin che si oppose alla candidatura di Umberto Agnelli a senatore, a Torino e anche a Pinerolo, costringendolo a presentarsi nel quartiere Prati a Roma. “Anche questa – ha rimarcato – era per lui la politica: mettere un argine allo strapotere della Fiat e della famiglia Agnelli a Torino”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Sabato 21 settembre la biblioteca presenta La Druida di Margùn

Lungamente attesa e annunciata, sabato 21 settembre alle ore 16.30 presso il salone Atl di …

ASTI. Litiga col futuro cognato e lo accoltella, arrestato

Un 30enne albanese ha ferito a un braccio e alla spalla, con due coltellate, un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *