Home / Piemonte / TORINO. Coronavirus, Ascom: “Serve un tavolo di coordinamento delle istituzioni”
maria luisa coppa

TORINO. Coronavirus, Ascom: “Serve un tavolo di coordinamento delle istituzioni”

L’Ascom di Torino chiede di “istituire subito” un tavolo di coordinamento con la Protezione Civile e le stituzioni di Regione Piemonte, Città di Torino, Asl e Prefettura per trasmettere le comunicazioni del caso alle aziende. “La salute – osserva la presidente Maria Luisa Coppa – è il bene primario da tutelare in questo momento. Seguiamo con apprensione le iniziative per contenere l’emergenza sanitaria ma è importante non creare allarmismi. E’ necessario al tempo stesso tenere sotto controllo l’economia del territorio e le istanze delle aziende per non penalizzarle. Per questo occorre essere vigili. Lavoriamo insieme e confermiamo la fiducia nelle Istituzioni deputate a seguire l’evolvere della situazione.” “Sia a livello nazionale con Confcommercio che a livello regionale – spiega una nota diffusa dall’associazione – abbiamo avviato una forte richiesta di attenzione all’Economia diffusa; siamo certi che dal Governo e dal presidente Cirio non tarderanno la risposte”. Ascom comunica inoltre di avere formato “una task force per fornire informazioni e assistenza alle imprese e un gruppo specialistico sui temi del lavoro per il supporto operativo sulle soluzioni da adottare nella gestione del personale in questa fase”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

De Zuanne Volpiano

VOLPIANO. Coronavirus, morto un uomo di 65 anni. Contagiati anche nelle case di riposo

Lutto a Volpiano per il Coronavirus. Nella giornata di oggi è morto un uomo di …

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *