Home / Piemonte / TORINO. Coralli souvenir da Cuba, turista rischia multa 15 mila euro

TORINO. Coralli souvenir da Cuba, turista rischia multa 15 mila euro

I coralli raccolti sulla spiaggia di Cuba, souvenir della vacanza a l’Avana, sono stati sequestrati dalla guardia di finanza all’aeroporto di Caselle Torinese. La turista, una sessantenne torinese, rischia sanzioni fino a 15 mila euro.
“Non sapevo fosse una cosa vietata”, si è giustificata la donna con i militari delle fiamme gialle. I coralli del tipo ‘scleractinia spp’ rientrano nelle specie tutelate dalla convenzione di Washington, che ne vieta l’importazione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CUNEO. Rimossa bomba d’aereo a Fossano, riaperte zone interdette

Si sono concluse con successo le operazioni per rimuovere l’ordigno bellico, una bomba d’aereo americana …

Vino

TORINO. Cena col vino speciale era una truffa, arrestato napoletano

Si presentano come intenditori di vino e spacciano per bottiglie di alta qualità quelle acquistate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *