Home / Piemonte / TORINO. Colletta alimentare in 1200 supermercati del Piemonte
colletta alimentare
colletta alimentare

TORINO. Colletta alimentare in 1200 supermercati del Piemonte

L’arcivescovo di Torino, mons.Nosiglia, è stato tra gli oltre 2000 volontari che oggi in Piemonte hanno animato la 20/a edizione della Colletta Alimentare. Più di 1200 i supermercati coinvolti. “Vedo nella Colletta un gesto semplice ma straordinario – ha detto Nosiglia al termine della sua spesa solidale – Fare la spesa è un fatto quotidiano, ma di questi tempi non facili per                 tanti, donare è fondamentale. E mi colpisce la gratuità di questo gesto. Conosco personalmente le famiglie e i bambini a cui andrà il cibo raccolto, ma chi fa la spesa non lo sa e si affida alla serietà del lavoro che fa il Banco Alimentare in questa giornata e in tutto l’anno”. Nel 2015 circa 700.000 donatori hanno permesso di raccogliere 872 t di cibo. “Tanta gente che sceglie oggi per la spesa settimanale perché c’è la Colletta – osserva Salvatore Collarino presidente del Banco Alimentare del Piemonte – è ancora più strabiliante, data la piena emergenza alluvione di questi giorni in Piemonte”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

De Zuanne Volpiano

VOLPIANO. Coronavirus, morto un uomo di 65 anni. Contagiati anche nelle case di riposo

Lutto a Volpiano per il Coronavirus. Nella giornata di oggi è morto un uomo di …

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *