Home / Piemonte / TORINO. Centri sociali: gip, ps bloccò frange per premettere comizio
centro sociale askatasuna

TORINO. Centri sociali: gip, ps bloccò frange per premettere comizio

Lo spezzone delle “frange antagoniste” del corteo del 1/o maggio 2017 a Torino fu bloccato dalle forze dell’ordine “onde evitare che questi ultimi partecipanti, se giunti in piazza San Carlo, potessero ostacolare il regolare svolgimento del comizio” della sindacalista Enrica Valfrè (Cgil). E’ quanto si legge nell’ordinanza spiccata dal gip Adriana Cosenza a carico di 15 persone eseguita stamani dalla polizia.
Nel testo, la giudice annota che gli attivisti del centro sociale Askatasuna erano in atteggiamento “minaccioso”, “accelerando la loro andatura in maniera imperiosa verso piazza San Carlo”. La polizia chiese “l’intervento di soggetti che, notoriamente vicini ai soggetti in questione, potessero intercedere per placarne gli animi”. Tra questi è citata la consigliera comunale Maura Paoli del Movimento 5 Stelle.
“Nonostante tali tentativi – scrive ancora il gip – i manifestanti non recedevano”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Settimo T.se: un aiuto concreto agli infermieri di Torino

Giovedì 30 alle ore 21:00 si terrà una replica dello spettacolo “Terra Terra” di e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *