Home / Piemonte / TORINO. Carceri: Osapp, colpo di spugna su procedimenti a detenuti
Osapp

TORINO. Carceri: Osapp, colpo di spugna su procedimenti a detenuti

Nel carcere delle Vallette, a Torino, sono stati lasciati scadere per decorrenza termini il 70% dei procedimenti disciplinari istaurati nei confronti dei detenuti. Lo afferma il sindacato autonomo di polizia penitenziaria Osapp.
“La situazione – commenta il segretario generale, Leo Beneduci – è ancora più grave se si considera che a fronte di un così evidente lassismo adottato nei confronti dei detenuti, a loro volta, i procedimenti disciplinari istaurati nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria sono tutti puntualmente seguiti e comportano nella maggior parte dei casi sanzioni di notevole severità”.
“Il fenomeno del ‘laissez faire’ in tema di azioni disciplinari nei confronti dei detenuti i cui il carcere di Torino è la triste punta di diamante – osserva ancora Beneduci – rappresenta una delle peggiori caratteristiche dell’attuale sistema penitenziario italiano. Con risultati deleteri che trascendono la sicurezza interna degli istituti di pena per investire l’intera convivenza nella società civile”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Insulta 15enne di colore sul bus, condannato a 4 mesi

È stato condannato a quattro mesi con la condizionale il sessantenne che nel novembre 2017 …

TORINO. Lavoro: Alpitel licenzia 100 impiegati, sciopero lunedì 16

Alpitel, azienda che opera da 60 anni nella progettazione, sviluppo e installazione di reti di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *