Home / Piemonte / TORINO. Carceri: detenuto aggredisce agenti
carcere
carcere

TORINO. Carceri: detenuto aggredisce agenti

Un detenuto nel carcere delle Vallette, a Torino, ha aggredito quattro agenti della polizia penitenziaria. L’uomo, un gambiano di 25 anni recluso per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, aveva chiesto di fare la doccia e poi una bustina di Brufen, un farmaco antinfiammatorio. Quando un agente gli ha detto di attendere l’infermiera, lo ha colpito con calci e pugni; poi si è scagliato contro altri tre poliziotti arrivati in soccorso del collega. I quattro sono stati portati all’ospedale Maria Vittoria, dove sono stati medicati. A riferire l’episodio è il sindacato autonomo di polizia penitenziaria Osapp. “Ancora una volta – commenta il segretario generale, Leo Beneduci – si registra un caso di violenza sul personale, che è sempre più abbandonato a se stesso. Chiediamo con fermezza un congruo aumento dell’organico come pure il vestiario e soluzioni concrete non più rinviabili rispetto alle mense obbligatorie di servizio, alle strutture fatiscenti e ai mezzi sgangherati”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Settimo T.se: un aiuto concreto agli infermieri di Torino

Giovedì 30 alle ore 21:00 si terrà una replica dello spettacolo “Terra Terra” di e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *