Home / TORINO. Calci e pugni a titolare minimarket, due arresti
carabinieri

TORINO. Calci e pugni a titolare minimarket, due arresti

Hanno aggredito a calci e pugni il titolare di un minimarket che li aveva sorpresi a rubare una bottiglia di whisky. Due peruviani, di 21 e 22 anni, sono stati arrestati dai carabinieri a Torino.
I due giovani sono entrati nel negozio e hanno chiesto al commesso di acquistare una cassa di birra. Sfruttando un suo momento di distrazione, hanno preso la bottiglia di whisky e l’hanno nascosta sotto il giubbotto. Un gesto notato dal titolare del negozio che li ha accusati di furto. I due l’hanno aggredito e la vittima è corsa in strada chiedendo aiuto ai passanti. L’uomo è stato soccorso da una pattuglia dei carabinieri, impegnata in un controllo nella zona. I due                 ladri, fermati in via Cecchi, sono finiti in manette.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

VOLLEY. Egonu rientra in Nazionale per la Final Six della Volleyball Nations League 2019

Il commissario tecnico Davide Mazzanti ha scelto le quattordici azzurre che prenderanno parte alla Final …

ATLETICA LEGGERA. Gli azzurri per la Coppa Europa dei 10.000 metri

Il direttore tecnico delle squadre nazionali Antonio La Torre ha comunicato i convocati per la Coppa Europa dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *