Home / Piemonte / TORINO. Buche sulle strade, oltre mille richieste danni in biennio
COMUNE DI TORINO PALAZZO DEL COMUNE

TORINO. Buche sulle strade, oltre mille richieste danni in biennio

Nel biennio 2018-19 le richieste di risarcimento al Comune per incidenti dovuti al dissesto di strade e marciapiedi sono state oltre un migliaio, per un totale di quasi 93.500 euro liquidati. È quanto emerso in Consiglio comunale dalla discussione di due interpellanze delle consigliere Marina Pollicino (Con.Ci) e Federica Scanderebech (Rinascita Torino). “Non c’è zona della città che non sia costellata da vistose buche nell’asfalto – dicono -, compagne di viaggio pericolose per pedoni e automobilisti”. L’assessora Maria Lapietra ha evidenziato che per il 2020 l’amministrazione ha previsto un incremento degli investimenti per le manutenzioni del suolo pubblico di 6 milioni. “Il Comune intenderà accendere altri mutui” sottolineano le consigliere, che definiscono “preoccupante il numero di interventi dei terzi sul suolo della città, circa 8.500, questo il vero problema da affrontare”. Le due esponenti del Gruppo Misto di minoranza hanno chiesto la convocazione di una commissione ad hoc per approfondire il tema e il cronoprogramma degli interventi. “Il vero problema delle disfunzioni delle manutenzioni – conclude Pollicino – è l’insufficiente numero di personale adibito al reale controllo dei lavori effettuati dai terzi”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Vento forte

TORINO. Tempo: raffiche vento sferzano il Torinese

Il vento ha cominciato a sferzare da questa mattina Torino e alcune aree della provincia. …

TORINO. Vento a 70 kmh, rimosse le lamiere pericolanti tetto palazzo Agenzia Entrate

I vigili del fuoco stanno intervenendo, oggi a Torino, in via Grattoni, per alcune lamiere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *