Home / Dai Comuni / FIANO. Botte all'arbitro dopo sconfitta, denunciati tre calciatori
arbitro

FIANO. Botte all'arbitro dopo sconfitta, denunciati tre calciatori

Il gol della sconfitta, a loro dire, è stato irregolare. Per questo motivo a fine gara tre calciatori del Fiano, squadra che milita in seconda categoria nei campionati regionali piemontesi, hanno inseguito l’arbitro negli spogliatoio, dove lo hanno aggredito e malmenato. L’episodio, lo scorso 22 maggio, ha fatto scattare nei loro confronti la denuncia dei carabinieri.

Il direttore di gara, un ventunenne, è stato malmenato al termine della sfida casalinga, valida per i play off promozione contro il Mappano e terminata 4-3 per gli ospiti. A far scattare la furia dei calciatori denunciati il gol partita, realizzato nei minuti di recupero e, a loro dire, irregolare.

A segnalare l’episodio ai carabinieri è stato lo stesso arbitro, che qualche giorno dopo la partita ha presentato denuncia.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”. A …

CHIVASSO. Palalancia: respinto il ricorso degli ex gestori

Si è svolta giovedì pomeriggio, 17 settembre, la conferenza stampa organizzata dall’Amministrazione comunale per illustrare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *