Home / Piemonte / TORINO. ‘Blue Whale’, da Russia rito suicida che coinvolge i giovani

TORINO. ‘Blue Whale’, da Russia rito suicida che coinvolge i giovani

La morte è la salvezza: va conquistata e va filmata. Lo dice il ‘Blue Whale’, la ‘Balena azzurra’, rituale psicologico che porta gli adolescenti a una depressione profonda, da cui ci si libera solo con il suicidio. Il gioco sembra essere nato in Russia, dove è stato collegato a 150 casi di suicidi tra ragazzi tra i 9 e i 17 anni. E la tendenza sembra ora fare capolino anche in Italia, dove negli ultimi giorni si sarebbero registrati due casi, in Piemonte e nelle Marche.
“Saltate da un edificio alto. Prendetevi la vostra vita”, è l’ultima delle 50 sfide, che prevedono atti di autolesionismo, come incidersi con il rasoio il disegno di una balena sulle braccia, e la modifica dei ritmi di vita: svegliarsi alle 4 del mattino per guardare film horror e psichedelici.
Nessuno sa chi ha ideato questo gioco della morte ma, quel che è certo, è che la rete ha fatto da passaparola e il ‘Blue Whale’ è stato divulgato nel resto del mondo, tramite siti, chat, link su WhatsApp. Un fenomeno cresciuto a dismisura secondo la polizia postale, che invita a segnalare i casi sospetti.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

De Zuanne Volpiano

VOLPIANO. Coronavirus, morto un uomo di 65 anni. Contagiati anche nelle case di riposo

Lutto a Volpiano per il Coronavirus. Nella giornata di oggi è morto un uomo di …

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *