Home / Piemonte / TORINO. Baby gang per noia aggredisce ventenni, sei arresti
Arresto

TORINO. Baby gang per noia aggredisce ventenni, sei arresti

Violenta aggressione, nel centro di Torino, da parte di una baby gang nei confronti di due coetanei.
I carabinieri hanno arrestato sei studenti per rapina aggravata e lesioni. Si tratta quattro minorenni tra i 16 e i 17 anni e di due maggiorenni da pochi mesi, tutti nati in Italia, di origini brasiliane, africane e marocchine. Una delle vittime è ricoverata in prognosi riservata all’ospedale Gradenigo.
L’episodio è avvenuto in piazza Maria Teresa. La gang ha circondato i ragazzi, due italiani di 21 e 22 anni, li ha minacciati con cocci di vetro, li ha spinti per terra e, tra insulti e risate, li ha presi a calci e a pugni. I carabinieri, chiamati da alcuni passanti che hanno assistito alla scena, sono riusciti a bloccarli.
Ai militari, gli aggressori hanno spiegato di aver agito per combattere la noia. Gli inquirenti ritengono che la banda sia responsabili di altre rapine messe a segno in centro città.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – La cultura più forte della pandemia, nuova maratona letteraria per il 25 settembre

Riprende, con la maratona letteraria di venerdì 25 settembre, l’impegno della Biblioteca civica di Lanzo …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *